Tuttosport.com

MotoGp Jerez, Dovizioso: «Peccato, obiettivo era il podio»
© AFPS
0

MotoGp Jerez, Dovizioso: «Peccato, obiettivo era il podio»

Il pilota della Ducati è deluso del quarto posto, su una pista non semplice

domenica 5 maggio 2019

JEREZ - «Peccato, il nostro obiettivo era andare a casa con il podio e non ce l'ho fatta. Peccato. Facevo veramente fatica, mi sono preso parecchi rischi per cercare il podio e ho girato molto forte. Ci sta un po' stretta perché vogliamo fare il massimo» E' il commento amaro di Andrea Dovizioso, dopo il quarto posto conquistato a Jerez. «Il weekend è andato bene ma la gara ti dice la realtà. Questa è la verità: non lontani, basta poco. Siamo molto forti in certi aspetti ma in gare dove si scorre tanto facciamo fatica come oggi. Giri veloce anche quando le gomme calano un filino ma non ce la fai. Bene ma non benissimo - ha spiegato il pilota della Ducati ai microfoni di Sky Sport - Per il campionato siamo messi benissimo, non è stata una botta. Siamo convinti che possiamo continuare a dire la nostra. La differenza la fa il feeling con la moto sapendo la gara, siamo contenti ma non del tutto».

PISTA DIFFICILE - «Come gap sono buoni per essere a Jerez. Anch'io mi aspettavo un po' di più, ma nei curvoni perdevamo troppo. Non sono riuscito a uscire per sferrare l'attacco. Questa è una pista in cui devi essere molto scorrevole e dolce, facevo veramente fatica. Siamo più veloci e più vicino, però non basta. Dobbiamo lavorare ancora - ha detto ancora Dovizioso - Il livello si è alzato, di più i piloti. Anche se siamo stati veloci, Rins è migliore e a volte inserisce. Non è negativa la giornata di oggi, purtroppo è una conferma di certi aspetti».

dovizioso ducati jerez

Commenti