Tuttosport.com

Colin Edwards: «Con Rossi ho vissuto stagioni incredibili»
© Getty Images
0

Colin Edwards: «Con Rossi ho vissuto stagioni incredibili»

L'ex pilota texano, ora opinionista in TV, ricorda i momenti più belli della sua carriera. E quelli con Valentino sono stati memorabili

giovedì 23 maggio 2019

ROMA -  Nel mondo delle moto ha avuto una  carriera longeva e ricca di soddisfazioni: due titoli vinti in Superbike, quasi 200 gare in MotoGp e tanti successi nelle corse di durata. Poi si è ritirato per stare di più in famiglia, ma non ha resistito al richiamo di seguire il Motomondiale. Adesso Colin Edwards è un'opinionista sportivo ma ha ancora piacere di ricordare i tempi in cui saliva in moto per competere. E uno dei ricordi migliori, sono stati gli anni passati in Yamaha, dal 2005 al 2007. «Ho fatto tante esperienze e mi sono trovato bene con tutti, ma il periodo più incredibile sono stati gli anni trascorsi con Valentino, c'era sempre da ridere e divertirsi».

OPINIONISTA Poi "Texas Tornado" parla del suo nuovo lavoro, spiegando di non avere nostalgia dello stare in pista: «Va sicuramente meglio ora che sto dall'altra parte della barricata. Certo, a volte anche noi siamo sottoposti a stress e pressione, ma devo dire che fare l'opinionista in Tv è decisamente più facile che scendere in pista».

Motogp rossi edwards

Commenti