Tuttosport.com

Valentino Rossi:
© AFPS
0

Valentino Rossi: "Il 18° posto non è il massimo"

Gara in salita al Mugello per il Dottore, in difficoltà già nelle libere

sabato 1 giugno 2019

MUGELLO - Valentino Rossi non nasconde la delusione al termine delle sessione di prove ufficiali che domani lo vedranno partire al diciottesimo posto nel GP d'Italia in programma domani sul circuito del Mugello. "Domattina proveremo qualcosa perchè abbiamo migliorato rispetto a ieri ma con il caldo soffriamo nella gomma dietro e quindi purtroppo dopo qualche giro il passo non è fantastico. Inoltre partire dal diciottesimo piazzamento non è il massimo. Però bisogna provare, dobbiamo fare una bella partenza, stare concentrati e guadagnare un po' di posizioni per prendere un po' di punti", ha detto.

In difficoltà già nelle libere

"Ieri ero molto in difficoltà perchè non riuscivo a guidare ed andavo abbastanza piano. Stamattina abbiamo fatto un bello step soprattutto nella terza parte. La strategia di oggi era giusta, ero molto veloce nel Q3, però purtroppo dalla Biondetti all'ultima curva si è mossa la moto e sono andato lungo. Peccato altrimenti sarei andato in Q2. Nel pomeriggio ho utilizzato le gomme usate ma ero in difficoltà a livello di temperatura. Non siamo abbastanza veloci e quindi o cerchi la scia o un colpo di fortuna. Mi aspettavo di essere più competitivo. Stiamo lavorando però è dura: qui abbiamo fatto le stesse cose fatte ad Austin ma a Le Mans e qui siamo in difficoltà. Dobbiamo cercare di capire perchè", ha detto.

rossi yamaha

Commenti