Tuttosport.com

Quartararo:
© Alessandro Giberti Ph
0

Quartararo: "Felicissimo, ma devo far riposare il braccio"

Il pilota della Petronas commenta il terzo posto nel Gp d'Olanda, ad Assen, secondo podio di fila dopo l'operazione subita meno di un mese fa

domenica 30 giugno 2019

ASSEN - "Era molto difficile controllare la moto oggi in pista. Sono partito davanti ancora una volta e sono felice di questo terzo posto. È il nostro secondo podio, dunque non vedo l'ora di andare in Germania". Lo dice Fabio Quartararo al termine del Gran Premio d'Olanda, ottava tappa del Mondiale 2019 della MotoGP. Il pilota francese ha chiuso al terzo posto sul circuito di Assen nonostante alcuni problemi al braccio, operato meno di u mese fa per sindrome compartimentale: "Spero di riposare, il braccio mi fa male. Sono contento del lavoro del team, ringrazio loro e la mia famiglia", ha aggiunto il rookie della Petronas al termine della gara.

Esperienza in più

Quartararo ha successivamente analizzato la sua gara dal punto di vista tecnico. "La moto si muoveva tanto ma sono stato contentissimo di fare podio qui. Ho gestito il gruppetto dietro e ho chiuso al terzo posto nonostante i problemi al braccio. Oggi ho dato tutto all'inizio, per me era importante lottare con un gruppo ristretto di piloti per il podio. Ci sono riuscito, questa gara mi insegna molto e per me è un'esperienza in più, ora non vedo l'ora di correre in Germania".

quartararo Assen Motogp

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...