Tuttosport.com

Valentino Rossi:
© Getty Images
0

Valentino Rossi: "Segnali positivi dalla nuova moto"

Il pilota della Yamaha commenta i test di ieri a Brno, dove ha collaudato il prototipo della M1 per il 2020

martedì 6 agosto 2019

ROMA - "Abbiamo chiuso una buona giornata di test, lavorando molto e trovando qualcosa di buono". Valentino Rossi si è detto soddisfatto della sessione di test a Brno, chiuso con il sesto crono. "Abbiamo anche provato il prototipo della nuova moto, ma sinceramente non ci sono tanti cambiamenti, c'è un motore diverso e qualche novità nel telaio - ha spiegato il pilota della Yamaha - Ma questi sono solo i primi ritocchi, quello che abbiamo è già buono. Dopo di che abbiamo lavorato di più con la moto standard 2019. Alcune cose sul prototipo 2020 sono buone, alcune cose devono essere testate di nuovo a Misano. C'era e' da aspettarselo, perché è solo una prova, e potremmo avere qualcos'altro nei prossimi test di questa stagione".

Parla Viñales

"Ho lavorato per migliorare il feeling con la moto che ho avuto durante la gara - le parole dell'altro pilota della Yamaha, lo spagnolo Maverick Vinales - Per fortuna il grip della pista era molto basso, così da farci lavorare in condizioni difficili e trovare dei miglioramenti. Ma i test sono sempre importanti per noi, continueremo a cercare di mantenere la calma e rimanere concentrati per l'Austria. Ho provato il prototipo per un paio di giri, ma ho preferito concentrarmi sul miglioramento della mia moto 2019".

Motogp rossi brno yamaha

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...