Tuttosport.com

MotoGp, Mir ricoverato per un trauma al polmone
© Getty Images
0

MotoGp, Mir ricoverato per un trauma al polmone

Il pilota della Suzuki in ospedale dopo la brutta caduta di ieri a Brno. È sotto osservazione, in dubbio la partecipazione al Gp d'Austria

martedì 6 agosto 2019

ROMA - Un terribile incidente ieri a Brno loa ha fermat quando mancavano 45 minuti alla fine dei test. Joan Mir è uscito di pista alla curva 1 ad alta velocità e la sua moto è andata distrutta. Per precauzione il pilota della Suzuki è stato trasportato in ospedale, dove gli è stata diagnosticata una contusione al polmone. Mir sta bene, ma dovrà restare ricoverato ancora qualche giorno per sicurezza: la sua speranza è di recuperare in tempo per il Gp d'Austria, che si tiene questo week end.

Visualizza questo post su Instagram

Rider OK!! Gracias a todos por los mensajes!! Thanks to all of you for the messages!! @suzukimotogp

Un post condiviso da MIR36 (@joanmir36official) in data:


Feedback positivo

Nonostante la caduta, avvenuta poco prima della chiusura, Mir è riuscito a fornire informazioni importanti alla sua scuderia per lo sviluppo della moto: "Purtroppo non possiamo dire che siano stati test positivi, perché Joan è caduto e ora è in ospedale - ha spiegato il team manager Davide Brivio - ma fino al momento della sua caduta abbiamo provato varie soluzioni e nuovi pezzi e abbiamo avuto un feedback positivo che ci servirà per le prossime gare"

Motogp mir suzuki

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...