Tuttosport.com

Valentino Rossi:
© AFPS
0

Valentino Rossi: "In Austria dobbiamo fare tornare a fare bene"

Il Dottore parla della prossima gara del Motomondiale ed è motivato a fare risultato su un circuito dove la Yamaha soffre un po'

mercoledì 7 agosto 2019

ROMA - "È bello tornare subito a correre, perché con la mia squadra voglio continuare a lavorare per migliorare e tornare a fare buone gare". Valentino Rossi si avvicina così al Gp d'Austria, prossima tappa del Motomondiale, categoria MotoGp, che segue quello di Brno, dove lunedì il Dottore ha svolto dei test, provando tra l'altro anche il motore del 2020. "È stata una sessione positiva, abbiamo scoperto cose interessanti e ho trovato un setting che mi piace" ha spiegato il Dottore. Che è però conscio di come il circuito dell Red Bull Ring non sia proprio l'ideale per la sua Yamaha: "Sappiamo come va, ma faremo il meglio, e useremo alcune delle soluzioni provate a Brno e vedremo se ci aiuteranno a fare meglio".

Prove d'accelerazione

Sulla stessa linea d'onda il suo compagno di squadra Maverick Viñales: "Nei test di Brno abbiamo provato soluzioni per migliorare l'accelerazione, ma sappiamo che in Austria ci sarà da soffire. È un circuito con molte curve start&stop e abbiamo lavorato anche su questo aspetto - ha spiegato lo spagnolo - arrivo in Austria con le idee chiare e motivato come sempre. Non so cosa aspettarmi in termini di risultato, ma come al solito l'obiettivo è lottare con i più forti".

rossi yamaha Motogp

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...