Tuttosport.com

Suzuki, Mir:
© Claudio Zamagni
0

Suzuki, Mir: "Non è stato facile tornare, ma ho già ritrovato il feeling"

Il pilota spagnolo è tornato in pista a Misano per i test dopo due settimane a letto: "Ormai sono quasi al 100% della forma "

venerdì 6 settembre 2019

ROMA - Dopo l'incidente nei test di Brno che gli ha causato una contusione al polmone è rimasto ricoverato per due settimane, saltando il Gp d'Austria e quello di Silverstone. Adesso Joan Mir è finalmente riuscito a tornare in sella, girando nei recenti test di Misano: "Ora mi sento bene, sto molto meglio. Tornare a guidare non è stato semplice dopo tutto questo tempo a letto, ma giorno dopo giorno ho ripreso il ritmo e ora sono quasi al 100%" ha spiegato Mir. "Quando sono sceso in pista a Misano all'inizio mi sembrava fosse la prima volta, ma dopo un paio di curve ho subito ritrovato il feeling".

La vittoria di Rins

Poi il pilota della Suzuki ha commentato la vittoria del suo compagno di squadra Rins a Silverstone: "Sono felicissimo per lui e per il team, è stata una vittoria meritata. Mi è dispiaciuto non poter essere in pista per festeggiare insieme a lui, ma è stato comunque fantastico vedere la felicità nei suoi occhi e in quelli di tutti i membri della scuderia".

Motogp suzuki mir

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...