Tuttosport.com

MotoGp: dal 2022 torna il Gran Premio del Brasile
© Getty Images
0

MotoGp: dal 2022 torna il Gran Premio del Brasile

Annunciato oggi l'accordo che riporterà il Gran Premio a Rio de Janeiro. Si correrà nel nuovo impianto del Rio Motorpark, ancora in costruzione

giovedì 10 ottobre 2019

RIO DE JANEIRO - Ci sarà una nuova tappa nella MotoGp a partire dal 2022: tornerà infatti nel calendario il Gran Premio del Brasile. Oggi è stato annunicato l'accordo, della durata di cinque anni. A differenza delle precedenti edizioni, disputate sulla pista di Jacarepaguá fino al 2004, il Gp del Brasile si correrà nel nuovissimo Rio Motorpark, impianto in costruzione nella località di Deodoro, a Rio de Janeiro. I lavori dovrebbero concludersi nel 2021 e sarà realizzato un tracciato da 4,5 chilometri con sette curve a sinistra e sei a destra, il tempo stimato di percorrenza per la MotoGP è di un minuto 38 secondi.

Progetto spettacolare

"Sono molto orgoglioso di annunciare il ritorno della MotoGo a Rio de Janeiro, una delle città più iconiche del mondo e situata in un paese incredibile - ha spiegato Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports - Il Brasile è un mercato importante per il motociclismo e per gli sport motoristici, vanta una storia di cui essere orgogliosi, nonché un futuro brillante in cui la MotoGp svolgerà un ruolo importantissimo" col nostro ritorno nel 2022”. "La costruzione del circuito di Deodoro è un progetto spettacolare - ha sostenuto invece Marcelo Crivella, Sindaco di Rio de Janeiro - ci sarà un investimento straordinario che genererà sette mila posti di lavoro e farà recuperare a Rio un ruolo da protagonista nelle principali competizioni".

Motogp Brasile 2022

Caricamento...