Tuttosport.com

Dovizioso:
© Alessandro Giberti Ph
0

Dovizioso: "Quest'anno è andata bene, ma nel 2020 voglio il titolo""

Il pilota della Ducati traccia un bilancio di fine stagione ed è proiettato già verso il prossimo mondiale

mercoledì 6 novembre 2019

ROMA - "Stiamo già lavorando per il prossimo anno. Ma dopo la gara di Valencia servirà fare una pausa. Penso che dicembre ce lo prenderemo tutto per riposare, perché ne abbiamo bisogno". Cosi' Andrea Dovizioso, a Sky Sport24, parla degli impegni di questo fine stagione del Mondiale MotoGp, che nel prossimo week end, quello dal 15 al 17 novembre, vedrà i piloti in pista per l'ultima gara, a Valencia, e poi chiuderà definitivamente i battenti dopo i test che a breve giro verranno disputati sempre sul circuito Ricardo Tormo.

Obiettivo titolo

Poi Dovizioso fa un bilancio della sua esperienza in Ducati: "Sono sette anni che sono alla Ducati e non ci sono delle novità particolari di cui parlare. Ci diremo le solite cose, anche perché il livello è cosi' alto che è sempre difficile migliorare ed è molto complicato ottenere quello che vuoi" aggiunge il pilota forlivese che per il terzo anno consecutivo chiuderà al secondo posto la classifica iridata dietro allo stratosferico Marc Marquez con la Honda. "Tutti abbiamo preso una gran paga da lui, ma subito dietro ci siamo noi - afferma  Dovi - Con tutti i problemi avuti quest'anno siamo secondi e senza alcuni errori forse avremmo fatto più punti" ammette. Quanto al 2020, l'obiettivo non cambia: "Vogliamo sempre vincere il mondiale e non ce l'abbiamo fatta negli ultimi tre anni, ma ci siamo comunque messi dietro grandi nomi" conclude il ducatista riferendosi a Yamaha e Suzuki.

Motogp dovizioso ducati

Caricamento...