Tuttosport.com

Ktm, Pierer:
© Getty Images
0

Ktm, Pierer: "Zarco una delusione, fu un errore ingaggiarlo"

Il CEO della scuderia di MotoGP duro nei confronti del pilota francese

sabato 23 novembre 2019

ROMA - Il CEO della Ktm Stefan Pierer è tornato a parlare di Johann Zarco proprio nei giorni in cui sembra vicino un suo approdo in Ducati-Avintia. Il boss della scuderia di MotoGP non ha riservato parole al miele per il pilota francese, con cui in estate è arrivata una burrascosa separazione: "Il capitolo Zarco è finito. La brusca separazione di Misano è stata la mossa giusta. Abbiamo pagato Zarco fino a Misano, quando si è trasferito in Honda non abbiamo più pagato, sembra logico. Adesso guardiamo al futuro, ingaggiarlo è stato un errore e non c’è niente da aggiungere".

Ktm, Pierer: "Zarco una delusione, fu un errore ingaggiarlo"

L'incidente con Oliveira

Durante i mesi in Ktm, Zarco non si è certo fatto apprezzare sia dal punto di vista dei risultati, mai troppo incoraggianti, che dal punto di vista dei rapporti con la scuderia e in particolar modo con il compagno Miguel Oliveira. I due sono stati protagonisti di un incidente a Silverstone, causato proprio dal francese. Pierer ha le idee ben chiare su quanto accadde in Inghilterra: "Miguel è stato abbattuto da Zarco. Non è stato un incidente di gara", spiega il numero uno della Ktm a Speedweek.

Motogp ktm Pierer zarco

Caricamento...