Tuttosport.com

Puig:
© Alessandro Giberti Ph
0

Puig: "Per Alex Marquez il debutto è stato positivo"

Il team manager della Honda commenta il primo approccio in MotoGp del nuovo pilota Repsol. "Domanda tante cose, ascolta molto"

lunedì 25 novembre 2019

ROMA - Il primo contatto di Alex Marquez con una MotoGp, avvenuto nei test di Valencia della scorsa settimana, è stato buono. Lo ha spiegato Alberto Puig, team manager della Repsol Honda, la scuderia che ha fatto debuttare il fratello di Marc nella classe regina. "Il primo giorno è caduto, perché non conosceva ancora bene la moto, ma il secondo ha fatto subito progressi. Passo dopo passo ha cominciato a capire la moto, è andato bene, direi. E poi ha molta voglia di imparare, fa domande, ma soprattutto ascolta molto" ha spiegato Puig in una intervista a Marca.

Sviluppo 2020

Il boss della scuderia ha poi sostenuto di non essere preoccupato per quanto visto a Valencia, dove Marquez ha chiuso i test in settima posizione con il prototipo della moto 2020: "Abbiamo portato in pista diverse soluzioni: nei test funziona sempre così, si prova qualcosa, si vede se va bene o meno e si decide se continuare. La moto definitiva poi arriverà in Qatar o Malesia".

Motogp honda marquez

Caricamento...