Tuttosport.com

Ktm, Espargaro: "Pedrosa fondamentale come tester nel 2019"

0

Il pilota spagnolo sa che i meriti per una stagione 2019 in MotoGP decisamente positiva vanno condivisi con l'ex pilota ora collaudatore del team

Ktm, Espargaro:
© Getty Images
domenica 12 gennaio 2020

ROMA - E' stata una stagione 2019 in MotoGP positiva per la Ktm e il top driver del team Pol Espargaro ha esaltato il collaudatore della scuderia Dani Pedrosa, che dopo il ritiro dalle corse a fine 2018 ha accettato il ruolo di tester e, stanto alle parole del pilota di Granollers, ha svolto il proprio lavoto alla perfezione: “Dani (Pedrosa, ndr) ha molto talento ed esperienza, ed è ciò di cui abbiamo bisogno in questo momento, una persona che faccia la differenza in fabbrica. Un pilota che possa essere leader della squadra prove e aiutarci a migliorare in gara. Dani prova tutte le cose importanti prima che vengano messe sulle nostre moto e di solito vanno molto bene, cosa che prima non avveniva“.

Ktm, Espargaro: "Pedrosa fondamentale come tester nel 2019"

Le parole del pilota Ktm

Espargaro sa che parte del merito è di Pedrosa e traccia un bilancio della propria stagione, di cui va soddisfatto: “Credo che sia stata una stagione molto completa, ho corso bene con buoni numeri e vicino alla top10 finale, con 100 punti ottenuti. Possiamo essere soddisfatti di quest’anno. Credo che il mio rendimento sia stato positivo, ho avuto buone sensazioni e mi sono adattato alla moto e sono diventato un pilota migliore". Resta però da colmare un gap con i migliori e il pilota spagnolo lo sa: "La verità è che siamo ancora lontani dalle migliori moto, forse siamo vicini nel giro secco, ma non per una gara intera".

Motogp ktm espargaro pedrosa

Caricamento...