Tuttosport.com

Coronavirus MotoGp, Zarco: "Ci sarà ancora da aspettare"

0

Il francese della Ducati Avintia afferma che, per capire chi potrà trarre vantaggio dallo stop, bisognerà attendere ancora un po' di tempo

Coronavirus MotoGp, Zarco: "Ci sarà ancora da aspettare"
© Getty Images
martedì 24 marzo 2020

CANNES - "Se l'interruzione sarà lunga, forse perderò meno degli altri. Per scoprirlo, tuttavia, dovremo ancora aspettare". Johann Zarco appare sereno nonostante il “ritiro” forzato tra le mura di casa causato dall'emergenza Coronavirus.

Pronto a iniziare

Collegato via Skype con Canal +, il pilota francese del team Ducati Avintia, afferma di non aver problemi di forma quando la stagione del motomondiale, passata l'emergenza sanitaria legata al covid-19, riprenderà il via: ""Sono fortunato ad avere una casa nel sud della Francia con un giardino. Mi mantengo in forma e mi alleno. Sarei stato pronto ad iniziare la stagione, lo sarò ancora quando riprenderà. So che in quel momento sarò a posto fisicamente - spiega il francese - e ci sarà da lavorare solo sull'aspetto tecnico e sulla fiducia nella moto".

Questa pausa forzata potrebbe rivelarsi una carta in suo favore: "È un momento strano, ma mi dico che può trasformarsi in un vantaggio per me. Ho già sperimentato lo scorso anno, quando firmai con la Ducati e inizia in Malesia senza un test, cosa vuol dire adattarsi rapidamente". ha concluso Zarco. 

Coronavirus Motogp zarco ducati

Caricamento...