Tuttosport.com

Ducati, Ciabatti: "Dovizioso? Aperti a tutte le opzioni per il rinnovo"

0

Si parla però di un annuale, dunque per la sola stagione 2021 di MotoGP, piuttosto che un biennale, anche vista l'età del forlivese

Ducati, Ciabatti:
© Gaetano Piazzolla
domenica 7 giugno 2020

ROMA - E' tempo di grandi cambiamenti in Ducati. Con l'ufficialità della promozione di Jack Miller a partire dalla stagione 2021 di MotoGP, era evidente come almeno uno tra Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci avrebbe dovuto lasciare. Le attenzioni della casa di Borgo Panigale si sono concentrate sul più esperto pilota forlivese e il direttore sportivo Paolo Ciabatti prova a fare il punto sulla trattativa per il rinnovo a Speedweek: "Siamo aperti a diverse soluzioni, tra queste quelle di stipulare un contratto dalla durata di un solo anno. Se invece Dovi dovesse preferire un biennale, dovremmo avere delle solide motivazioni per poterlo accontentare, visto che si avvicina ai 40 anni. In ogni caso siamo aperti al dialogo". 

Ducati, Ciabatti: "Dovizioso? Aperti a tutte le opzioni per il rinnovo"

Suggestione rinnovo

Ciabatti però confessa come un prolungamento contrattuale per Dovizioso possa essere considerato un segnale importante per il team e per lo stesso pilota: "Se Dovizioso firmasse per altri due anni diventerebbe il pilota più fedele a un team dopo Pedrosa, ma soprattutto il pilota con il più lungo sodalizio con la Ducati, il che sarebbe un passo importante per entrambe le parti".

Motogp Ciabatti ducati dovizioso

Caricamento...