MotoGp, Salucci: "Valentino Rossi in pista anche nel 2021"

L'amico fraterno del nove volte campione del mondo si dice sicuro che il Dottore lotterà nel mondiale anche nella prossima stagione

MotoGp, Salucci: "Valentino Rossi in pista anche nel 2021"© EPA

TAVULLIA - "Vale ha l'atteggiamento di quello che vuole tutto fuorché smettere, questo ci fa molto piacere. È un trascinatore, è uno che tira avanti anche gli altri ragazzi, è uno che ha sempre una gran voglia, ci stupisce tutti. La nostra intenzione è molto probabilmente quella di andare avanti anche per il 2021". Alessio 'Uccio' Salucci, amico inseparabile di Valentino Rossi  e responsabile dell'Academy VR46 del Dottore, è certo del fatto che il nove volte iridato non appenderà il casco al chiodo e si ripresenterà ai nastri di partenza della prossima stagione.

Petronas, questione di giorni

'Uccio', parlando a Sky sport, ha confermato come Valentino sia sempre più diretto, nel 2021, verso la Yamaha Petronas: "Quando Vale si muove crea sempre del movimento, delle aspettative, delle tensioni. Non è un team ufficiale, ma avremo una moto factory. Sono strutturati molto bene, c'è la Yamaha a supportarci con la quale abbiamo un ottimo rapporto e molto probabilmente avremo Franco Morbidelli come compagno di squadra, dovrebbe essere una bella esperienza. Non è ancora tutto definito ma a fine mese, dovremmo esserci".

Il compagno inseparabile del Dottore fa capire come l’accordo sia probabilmente questione di giorni: "Ne parleremo settimana prossima anche con Yamaha per capire come andare avanti, però della squadra non ne abbiamo parlato tanto perché Vale ci ha voluto pensare un po' se continuare o meno. Sicuramente andremo avanti e poi parleremo dei dettagli con Yamaha da qui ai prossimi dieci giorni".

Commenti