Tuttosport.com

Gp Andalusia, Vinales: "Dobbiamo migliorare per diventare la prima Yamaha"

0

Il pilota spagnolo della Yamaha sembra soffrire la lotta ravvicinata con il futuro compagno di team Fabio Quartararo che lo vede al momento sconfitto nelle prime due gare del Mondiale di MotoGP

Gp Andalusia, Vinales:
© Getty Images
domenica 26 luglio 2020

JEREZ - Maverick Vinales torna da Jerez con due secondi posti che lo costringono a guardare il bicchiere mezzo vuoto considerando che ad aver vinto le due gare inagurali del Mondiale di MotoGP, prima Spagna e poi Andalusia, è stato Fabio Quartararo, il suo rivale e futuro compagno in Yamaha: "Ho fatto una bella gara, ho fatto il massimo e non potevo dare di più. Fino 10 giri dalla fine ho sofferto il caldo in generale, è stata dura. Dobbiamo migliorare soprattutto lo stile di guida. Dovremo diventare la prima Yamaha in pista, questa è la motivazione che ci spinge a migliorare. Quartararo parte favorito per il Mondiale, noi dovremo lavorare ancora per essere i più forti"

Gp Andalusia, Vinales: "Dobbiamo migliorare per diventare la prima Yamaha"

Il commento dello spagnolo

Una gara che senza i problemi occorsi a Bagnaia e Morbidelli sarebbe potuta diventare ulteriormente più anonima per lo spagnolo della Yamaha: "Nel primo giro ho cercato di superare Quartararo per avere strada libera ma sono andato largo, dopodiché non ho potuto fare più nulla. Ho sbagliato l'attacco in curva 1 altrimenti sarebbe stata una gara diversa per me. Dietro Rossi non riuscivo a respirare, ero totalmente cotto. Mi sono staccato e ho risparmiato le forze per attaccare nuovamente negli ultimi giri".

Motogp viñales Andalusia yamaha jerez quartararo

Caricamento...