Tuttosport.com

Gp Aragon, Rins: "Non credevo di poter vincere"

0

Rins vince nel decimo appuntamento con la MotoGP, Mir si prende la leadership della classifica piloti ed è festa Suzuki

Gp Aragon, Rins:
© Getty Images
domenica 18 ottobre 2020

ALCANIZ - Gioia irrefrenabile quella di Alex Rins, capace di vincere il Gran Premio di Aragon di MotoGP in una giornata campale per la Suzuki. Il pilota spagnolo trionfa sulla pista di casa ed è la terza vittoria in carriera nel Motomondiale: "Una vittoria incredibile. In partenza ero molto calmo, ho pensato fosse un brutto segnale ma i primi giri sono stati positivi. Poi ho cercato di provarci, ma con calma per non danneggiare troppo la gomma. Una volta in testa ho cercato di gestire. Pensavo di poter fare una bella gara, ma non credevo di poter vincere. L'infortunio alla spalla? Lo abbiamo coperto. In questa gara sono stato bene, fortunatamente non è stata molto dura fisicamente. Questa vittoria è per tutti i tifosi, per la mia ragazza e per la mia famiglia". 

Gp Aragon, Rins: "Non credevo di poter vincere"

Mir in vetta alla classifica

Giornata campale per il team, visto che Joan Mir sale sul terzo gradino del podio e si gode la leadership del Mondiale strappata a Quartararo: "Fantastico essere in testa al mondiale, ma ragiono gara dopo gara cercando di rimanere il più costante possibile. Non sono molto contento della gara di oggi, ho faticato negli ultimi giri e abbiamo avuto problemi all'avantreno. Sono deluso di questo, ma contento del podio. Congratulazioni ad Alex Rins che ha fatto una grande gara".

Motogp rins mir suzuki Aragon

Caricamento...