MotoGp, Dovizioso vuole tornare nel 2022: "Sono aperto alle offerte"

L'ex pilota della Ducati pensa di tornare nella classe regina: "Ho il fuoco dentro, voglio tornare nel 2022"

MotoGp, Dovizioso vuole tornare nel 2022: "Sono aperto alle offerte"© Getty Images

ROMA - Andrea Dovizioso ha voglia di tornare in MotoGp nel 2022. Probabile, visto che dalla Moto2 ci sono diversi nomi che hanno rifiutato l’ingresso nella classe regina per arrivarci nel migliore dei modi. Rifiutata l’offerta Aprilia, sembra ormai precluso il ritorno da pilota. "Ho ancora quel fuoco dentro di me. Se va bene, voglio tornare. Ci lavorerò. Ovviamente sono aperto alle offerte. Il futuro per il 2022 inizia già dopo alcune gare del prossimo anno. Vediamo se il 2021 inizia normalmente o no. Dipende se guidiamo in Europa o no. Molto è cambiato in questa stagione. Ci sono stati molti piloti e molti marchi che hanno vinto". All'ormai ex pilota della Ducati piace e non poco il motocross. "È la mia grande passione. Voglio fare gare per hobby, questo è il mio livello. Non vedo l’ora di farlo. Non c’era situazione con una squadra per il 2021. Ora lavorerò verso il 2022 con il mio manager. I giovani stanno spingendo, ma voglio provare a sviluppare una buona situazione per me stesso". Infine, Dovizioso spiega il problema che ha frenato la Ducati in questa stagione: "Abbiamo fatto questo cambio alle gomme posteriori - dice nella diretta televisiva “Sport and Talk from Hangar-7” - Le differenze sono venute solo dalle gomme. Nessuno era costante. La Suzuki è stata forse un po’ più coerente, ma hanno avuto più problemi in qualifica. Non potevo guidare come ho mostrato negli ultimi tre anni. Nemmeno io sono riuscito a sfruttare il potenziale della moto".

Commenti