MotoGp, Valentino Rossi: "Voglio chiudere in una buona posizione"

Comincia la nuova avventura per il pilota di Tavullia, che ha parlato in occasione della presentazione del team Petronas

MotoGp, Valentino Rossi: "Voglio chiudere in una buona posizione"© /Agenzia Aldo Liverani S.a.s.

ROMA - È stato presentato il team Petronas per il 2021. La squadra satellite della Yamaha correrà in MotoGp con Franco Morbidelli e Valentino Rossi. Quest'ultimo ha parlato durante l'evento di presentazione, mostrandosi motivato per il nuovo anno: "Il 2021 sarà una nuova sfida per me. L'obiettivo è fare bene anche con il team satellite della Yamaha. Sono molto felice di aver intrapreso questa esperienza, non vedo l'ora che partano i test e il Mondiale. Mi piacciono molto i colori della moto e il casco, siamo pronti: voglio lottare per vincere, salire sul podio e essere competitivo per chiudere in un buona posizione alla fine dell'anno".

Verso la nuova stagione

"Negli ultimi anni il team Petronas è molto competitivo, sarà divertente - ha aggiunto Rossi -. Con Morbidelli siamo una coppia interessante, abbiamo un buon rapporto e ci conosciamo bene. Ci siamo allenati spesso assieme e quest'anno lo faremo in MotoGp. Io ho una lunga carriera, la M1 è la mia moto e non vedo l'ora di lavorare con gli ingegneri per migliorare la performance". Per il pilota di Tavullia il 2021 sarà un anno importante per capire meglio il proprio futuro.

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...