MotoGp, Marquez: "Mi sento meglio che a Portimao"

Il Cabroncito ha parlato con ottimismo dopo la caduta di oggi nelle prove libere 3 a Jerez

MotoGp, Marquez: "Mi sento meglio che a Portimao"© EPA

JEREZ - Marc Marquez non va oltre il Q1 al Gran Premio di Spagna, valevole per la quarta tappa del Mondiale 2021 di MotoGp, e partirà dalla quindicesima casella in griglia nella gara di domani alle ore 14 sul circuito di Jerez. In mattinata, il numero 93 della Honda era stato protagonsita di una brutta caduta che, per fortuna, non ha causato conseguenze: "Prima o poi sapevo che sarebbe arrivata una caduta - ha detto ai microfoni di Sky Sport -. Ho scelto una delle curve peggiori del circuito, dove si va veloce, ho spinto un po' di più con la gomma nuova, ed è successo"

Testa alla gara

"L'importante è che sono qui, il braccio è a posto e fisicamente mi sento bene - ha aggiunto Marquez -. Questa caduta ha condizionato tanto le qualifiche, perché ho scelto la gomma pensando alla sicurezza. Non sono contento, perché potevo partire in una posizione migliore, ma mi sento meglio che a Portimao, quindi domani proveremo a fare bene".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...