MotoGp: controlli per Rins a Barcellona dopo i problemi alla spalla

Lo spagnolo della Suzuki ha affermato di sentire un dolore simile a quello dell'anno scorso

MotoGp: controlli per Rins a Barcellona dopo i problemi alla spalla© EPA

ROMA - Alex Rins ha lamentato alcuni problemi alla spalla nel corso degli ultimi giorni. Il pilota della Suzuki, impegnato con i colleghi della MotoGp nei test sul circuito di Jerez, subito dopo il Gran Premio di Spagna, si è dovuto fermare per dei dolori, che lui stesso ha definito simili a quelli già sentiti nel 2020. "Sento un lieve dolore quando freno. È un dolore simile a quello dell’anno scorso, ma non così forte" - ha detto lo spagnolo, che non ha completato la sessione e si è diretto a Barcellona per alcuni controlli di accertamento sullo stato della sua spalla.

Suzuki spiega la situazione

Dopo i recenti avvenimenti e i controlli a Barcellona, Suzuki ha rilasciato un comunicato sulle condizioni di Rins a meno di due settimane dal Gran Premio di Francia a Le Mans: "Lunedì scorso, Alex Rins ha chiuso in anticipo il test per effettuare degli esami alla spalla - si legge -. Questi hanno evidenziato una leggera infiammazione che è stata trattata con infiltrazioni e ora ha bisogno di un po’ di riposo. La previsione è che sia totalmente recuperato in pochi giorni e al momento tutto procede bene".

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...