Ronaldo, il suo "grazzie" sbarca in MotoGp

Il saluto sgrammaticato di CR7 è diventato un vero e proprio tormentone anche nel mondo dei motori
Ronaldo, il suo "grazzie" sbarca in MotoGp

Nonostante Cristiano Ronaldo non sia più un giocatore della Juventus, in Italia si continua a parlare di lui. O meglio, del suo addio sgrammaticato. Il "Grazzie", scritto da CR7 nel post con cui ha salutato il club bianconero, è diventato un vero e proprio tormentone. Tra chi l'ha criticato per non aver imparato l'italiano e chi ha deciso di rispondergli ironicamente con un "Preggo", da giorni sul web non si parla d'altro. Anche la Juve ha voluto lanciare una specie di frecciatina all'attaccante portoghese: prima del match contro l'Empoli, sul profilo Instagram della Juve è stata pubblicata una storia, poi rimossa, con scritto: "Biannconeri Back Home"Il tormentone lanciato da CR7 ha raggiunto persino il mondo della MotoGp. Sul proprio profilo twitter, il team Gresini Racing si è complimentato con Aleix Espargaro per il terzo posto conquistato nel Gran Premio della Gran Bretagna, ispirandosi proprio allo "stile"CR7: "Grazzie Aleix", questo il messaggio per il pilota spagnolo che ha regalato il primo podio all'Aprilia.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...