MotoGp, il Qatar non ospiterà la prima gara della prossima stagione

Sono previsti lavori di ammodernamento sul circuito di Losail che però resta confermato per il 2023

MotoGp, il Qatar non ospiterà la prima gara della prossima stagione© Getty Images

ROMA - La prossima stagione di MotoGp non prenderà il via in Qatar come di consueto. Nel 2023, infatti, la gara sul circuito di Losail verrà disputata durante la stagione per via di “un'ampia ristrutturazione con conseguente rimodellamento dell'area del paddock e delle strutture annesse" come si legge da un comunicato condiviso dal sito ufficiale del campionato questa mattina. Il Gran Premio resta confermato, avendo un contratto fino al 2031. 

"Pista ancora più moderna"

“Losail ospiterà il Gran Premio del Qatar 2023 al termine dei lavori, il che significa che l'evento non sarà il round di apertura del campionato. Varie aree dell’impianto saranno riqualificate per offrire un'esperienza migliore a tutti coloro che verranno in pista, dai piloti ai team - prosegue il comunicato diffuso dal circuito di Losail e riportato da The-Race.com -. Ci saranno nuove aree per gli spettatori, che renderanno la nostra pista ancora più moderna”. Resta quindi da definire la prima tappa della prossima stagione, ancora non ufficializzata. 

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...