MotoGp, Marini: "Continuare trend positivo, Gp Germania speciale per me"

Il pilota della VR46 verso il Sachsenring: "Possiamo lottare per la quarta posizione"
MotoGp, Marini: "Continuare trend positivo, Gp Germania speciale per me"© /Ag. Aldo Liverani Sas

ROMA - "In Germania la lotta per il quarto posto sarà aperta come sempre. Voglio dare continuità a questo trend, raccogliere sensazioni positive e buoni risultati, per poi poter lottare per il podio passo dopo passo". Così a "Speedweek" Luca Marini, pilota VR46 in MotoGp, che si prepara con questo spirito al Gran Premio di Germania. Il fratello di Valentino Rossi non ha fretta e sa che i buoni risultati arrivano solo per chi sa aspettarli: "Lottare a fine gara con i più esperti di dà qualcosa in più, gestiscono bene le gomme, ma in questo momento la lotta è dura anche per il decimo posto", ha infatti affermato.

Le parole di Marini

"Per essere competitivi - aggiunge Marini - manca poco. La competizione è molto alta e i piloti con le moto più forti hanno il proprio mezzo cucito su misura in base alle loro indicazioni". Al momento Marini è 14esimo in classifica piloti ed ha finora saputo tenere alle sue spalle vecchie volpi del Motomondiale come Morbidelli, Pol Espargaro e Dovizioso. Ora si fa rotta verso la Germania, dove Marini ha conquistato il suo primo podio. All'epoca il classe 1997 correva in Moto2, ora in tra i grandi tutto ha un sapore diverso rispetto al 2018: "L'obiettivo è essere tra i migliosi in dal venerdi, per me sarà una gara speciale", ha detto l'alfiere della VR46.

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...