MotoGp, Marquez dopo la prima visita: "Sensazioni positive"

Il pilota di Cervera si è mostrato ottimista dopo un controllo a Madrid: "Non ho dolore, ma devo essere paziente"
MotoGp, Marquez dopo la prima visita: "Sensazioni positive"© Getty Images

ROMA - Prima visita per Marc Marquez a due settimane dall'intervento subito all'omero. Il Cabroncito si è sottoposto a una visita medica a Madrid, come affermato dal team Repsol Honda di MotoGp. Sono ormai passati due anni dall'inizio del calvario per il pilota di Cervera, che nelle ultime tre stagioni è stato sempre condizionato pesantemente dai problemi al braccio. Il numero 93, però, si è mostrato piuttosto ottimista: "I medici sono contenti. Il mio braccio è immobilizzato e sarà così per le prossime settimane - ha detto -. Le mie sensazioni finora sono positive, perché non ho dolore ed è molto importante. In questo modo posso riposare e seguire i dettami dei medici: una dieta sana, bere molto e uscire con i nostri cani, perché è importante che il corpo sia attivo. Mi hanno detto che devo essere calmo e paziente".

Il commento di Puig

Il team manager di Honda, Alberto Puig, ha parlato ai microfoni di Dazn Spagna riguardo ai possibili tempi di recupero per Marquez:  "Non so ancora quando tornerà Marc. Ma sarebbe molto importante che potesse tornare e testare la moto per la fine della stagione. In quella fase ci aspettano dei test molto importanti per lo sviluppo della moto".

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...