MotoGp, Bautista: "Non la capisco molto, il pilota non fa tanta differenza ora"

L'alfiere Ducati in Superbike si espone sull'addio di Rossi: "Tanti tifosi hanno perso interesse per la corsa a piloti troppo inesperti"
MotoGp, Bautista: "Non la capisco molto, il pilota non fa tanta differenza ora"© /AGENZIA ALDO LIVERANI SAS

ROMA - Alvaro Bautista ha lasciato la MotoGp nel 2018 per approdare in Superbike l'anno successivo. La classe regina è sempre però rimasta nei suoi pensieri, anche se ne dà un giudizio severo a quanto emerge dalla sua intervista a "Motorsport": "Capisco sempre meno la MotoGp. Alcuni piloti lottano per la vittoria una settimana sì e l'altra no. Oggi, con tanta tecnologia sulle moto, il pilota fa meno differenza. Molti arrivano dalla Moto2 e sono subito veloci, cosa che era impossibile quando correvo io. All'epoca, arrivare tra i primi cinque sembrava davvero una vittoria. C'erano Stoner, Rossi, Pedrosa, Marquez... piloti di grande calibro su moto ufficiali. Non voglio togliere meriti a nessuno - continua lo spagnolo - ma le moto sono così simili ora che non credo che il pilota sia così importante".

Le parole di Bautista

Al momento il leader del Motomondiale è Fabio Quartararo su Yamaha, insidiato dalla Aprilia di Aleix Espargaro. Questo il commento di Bautista sul pilota di Granollers, vera rivelazione in questa prima fase di stagione: "Ho iniziato il progetto Aprilia nel 2015, quindi lui sta seguendo questa strada e sono felice per lui. Siamo entrambi un po' più grandi, siamo dei lavoratori e vogliamo sempre dare qualcosa in più. In questa stagione, Aleix sta ottenendo il 100% dalla moto e da se stesso, che è ciò che manca oggi in MotoGp". Infine la sua nota sull'addio alla MotoGp di Valentino Rossi: "È stato un fattore importante per la MotoGP, ma c'è stato anche un rapidissimo cambio generazionale. In due o tre anni c'è stata un'enorme corsa a ingaggiare giovani piloti. Quindi non sono solo i fan di Rossi a perdere interesse, ma anche quelli di altri piloti, me compreso, sostituiti da piloti giovani e inesperti", ha concluso il pilota Ducati.

Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...