Tuttosport.com

Sbk, Australia: Bautista centra la doppietta a Phillip Island
© Getty Images
0

Sbk, Australia: Bautista centra la doppietta a Phillip Island

Il pilota spagnolo della Ducati vince anche Gara2, all'esordio nella categoria, ed è già leader in classifica

domenica 24 febbraio 2019

PHILLIP ISLAND - Alvaro Bautista centra il weekend perfetto al debutto in Sbk e vince anche Gara 2 a Phillip Island, round inaugurale del Mondiale 2019. Lo spagnolo dell'ARUBA.IT Racing – Ducati ha realizzato, così, una doppietta nel weekend del debutto, come John Kocinski a Misano nel 1996. Secondo posto per Jonathan Rea davanti al compagno di squadra Leon Haslam. Fuori dal podio Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team), seguito da Alex Lowes e Marco Melandri, protagonista di una splendida rimonta per il sesto posto. Chaz Davies ha chiuso settimo dopo un weekend davvero difficile e lontano dai riflettori. Il campione in carica della WorldsSP, Sandro Cortese è invece ottavo seguito da Eugene Laverty e Leon Camier.

REA E LOWES INSEGUONO - Bautista ha dovuto duellare con i piloti del Kawasaki Racing Team e con quelli della Yamaha, ma è riuscito a centrare un’altra vittoria in solitaria. Il campione del mondo 2006, nella classe 125, ha tagliato il traguardo dopo il successo in Gara1 e la Tissot Superpole Race. In classifica Piloti, Bautista ha 62 punti, seguito da Rea a 49 e Melandri e Lowes, entrambi a 30. Prossimo appuntamento con il Mondiale Sbk, il 15-17 marzo in Thailandia.

SUPERPOLE RACE - Bautista ha vinto anche la Superpole Race, la novità di questa stagione, una gara sprint di 10 giri della domenica mattina che assegna punti iridati e definisce la griglia di partenza di Gara2.


Sbk, Australia: Bautista vince Gara1

Tutto sulla Sbk

Sbk Australia Bautista rea Melandri

Commenti