Tuttosport.com

SuperBike, Dovizioso esalta Bautista: «Non è primo per caso»
0

SuperBike, Dovizioso esalta Bautista: «Non è primo per caso»

Il leader della MotoGp parla dello spagnolo, primo con le derivate di serie: «Ha lavorato tanto per arrivare in alto»

martedì 23 aprile 2019

ROMA - In nove anni di MotoGP è riuscito a salire sul podio solo una volt. In SuperBike, in sella alla Ducati sta dominando il Mondiale. L'exploit di Alvaro Bautista non sorprende Andrea Dovizioso, pilota della Ducati in MotoGp e pure leader del mondiale nella sua categoria: «Ha fatto qualcosa di eccezionale, ma non c'è da stupirsi. Ho corso contro di lui per moltissimi anni e nessuno ha mai realizzato quanto è forte»

SITUAZIONE PERSONALE Secondo Dovizioso, quindi, non si tratta solo della superiorità tecnica della moto: «Ad Alvaro hanno dato una Ducati fortissima - ha precisato Dovi - ma so quanto abbia lavorato duro per migliorare i suoi difetti. E poi quest'anno vive una situazione personale un po' migliore. Per questo non sono rimasto sorpreso dei suoi risultati».

Sbk Motogp dovizioso ducati Bautista

Commenti