Sbk, Kawasaki Puccetti Racing apre la stagione 2020

Il team italiano si è presentato a Verona: a scendere in pista sarà Xavi Fores

© Getty Images

ROMA - Parte da Verona la stagione 2020 del Kawasaki Puccetti Racing, che ha presentato durante il Motor Bike Expo  i piloti che scenderanno in pista durante l'anno. La formazione italiana schiererà l'ex miglior pilota indipendente Xavi Fores: lo spagnolo avrà il compito di proseguire anche nel nuovo decennio la striscia vincente di successi del team. "Il 2020 sarà un anno importante per me e per la mia squadra. Dobbiamo puntare a proseguire quanto di buono abbiamo fatto l'anno scorso. Intanto nei test di Jerez ho notato che la ZX - 10 RR si adatta molto bene al mio stile di guida - ha commentato Fores - Ovviamente c'è ancora tanto da fare ma per ora siamo soddisfatti e continueremo su questo passo anche nei test di Portimao. Il mio obiettivo è lottare per il podio in ogni gara, so che non sarà facile ma se io e la squadra riusciremo a lavorare tanto e bene allora potremo ottenere grandi risultati".

Ambizioni

Oltre al pilota spagnolo che vedremo in gara nel WorldSBK, a Verona erano presenti anche il Campione del Mondo 2017 nel WorldSSP Lucas Mahias e il suo nuovo compagno di squadra Philipp Oettl. A fine 2019 il pilota francese è stato l’uomo da battere e fin dal primo appuntamento di Phillip Island punta a ripartire da dove ha lasciato al termine della scorsa stagione. Entrambi i piloti hanno percorso tanti giri a Valencia sulla pista del Ricardo Tormo Circuit per prepararsi in vista della nuova annata.

Commenti