Tuttosport.com

Sbk, Bautista: "Honda grande potenziale, si può vincere il titolo"

0

Il pilota spagnolo, dopo essere finito alle spalle di Rea lo scorso anno, si dice convinto di poter centrare il mondiale con la CBR1000RR-R

Sbk, Bautista:
© Getty Images
mercoledì 17 giugno 2020

ROMA - “Penso che dietro di me ci sia una Casa davvero molto forte e valida per vincere il titolo. È solo una questione di tempo. Non so se succederà quest’anno o il prossimo ma di sicuro stiamo andando in quella direzione. È il mio obiettivo e anche quello di Honda”. Dopo il secondo posto mondiale con la Ducati la scorsa stagione, Alvaro Bautista ritiene che la moto giapponese abbia tutte le caratteristiche per centrare il titolo.

Moto con potenziale enorme

Il pilota spagnolo, passato in questa stagione dalla Ducati alla Honda, è sicuro di poter centrare nel breve medio periodo il titolo con l’attuale team. Una convinzione, come afferma in una intervista al sito ufficiale WorldSBK.com, confermata dopo essere salito in sella alla Honda CBR1000RR-R: “Ha un ottimo potenziale ma dobbiamo lavorare per mettere tutte le cose al posto giusto. Credo che non siamo lontano dai piloti di testa ma forse abbiamo bisogno di sistemare tanti aspetti. Ho molta fiducia per il resto della stagione dato che abbiamo dimostrato di non essere troppo lontani e di poter lottare in gara per le posizioni che contano” le parole di Bautista.

Lo stop forzato a causa del lockdown ha portato a una stagione diversa rispetto a quella prevista: “Di sicuro sarà un'annata più corta del normale. Per noi è peggio dato che abbiamo bisogno di più tempo in pista. Nei test invernali non siamo stati molto veloci e ora non possiamo lavorare come invece avremmo voluto. Per noi sarà sicuramente uno svantaggio” ha concluso il pilota di Talavera de la Reina.

Bautista honda Sbk

Caricamento...