Dean Berta Vinales non ce l'ha fatta: è morto dopo l'incidente a Jerez

Troppo gravi i danni riportati dal cugino di Maverick in seguito allo scontro di qualche ora fa

Dean Berta Vinales non ce l'ha fatta: è morto dopo l'incidente a Jerez© EPA

ROMA - Dean Berta Vinales è morto a soli 15 anni. Il giovanissimo pilota di Supersport è morto in seguito a un bruttissimo incidente a Jerez, che aveva costretto gli organizzatori a rinviare gara-1 di Superbike. Come si legge in un comunicato ufficiale, il cugino di Vinales aveva riportato gravi lesioni alla testa e al torace. Sul posto sono immediatamente giunti i mezzi sanitari e il pilota è stato soccorso con l'ambulanza per poi essere trasportato in ospedale. Nonostante gli forzi del personale medico del circuito, Vinales non ce l'ha fatta. 

Paddock in lutto

Da questa stagione, il classe 2006 correva per il Vinales Racing Team, team di proprietà del padre di Maverick. Gli approcci di Dean Berta alle due ruote sono cominciati nel 2017 con le prime gare nel campionato francese e catalano. Il 2021 rappresentava per lui una grande chance di potersi mettere in mostra nel team di famiglia. Il giovane era ventiduesimo nella classifica generale di Supersport. In questi minuti si stanno susseguendo i messaggi di cordoglio per gli amici e i cari di Vinales. 

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...