Mopar ’19 Dodge Challenger 458 cavalli di pura potenza

L'auto americana, che uscirà in una limited edition di soli 100 esemplari, sarà alimentata dal solito V8 392 Hemi

Prima di festeggiare i 50 anni di gloriosa attività nel 2020, la Dodge Challenger regala a tutti gli appassionati una limited edition che promette di soddisfare anche i palati più esigenti. La Mopar ’19 Dodge Challenger, disponibile solo per gli Stati Uniti e per il Canada, si presenta come sempre più "estrema" e "tosta" nei confronti della Mustang e della Camaro, sue storiche rivali.

Mopar ’19 Dodge Challenger: gli scatti
Guarda la gallery
Mopar ’19 Dodge Challenger: gli scatti

458 cavalli di potenza

Il cuore della Dodge è il solito collaudatissimo V8 392 Hemi, un motore che sprigiona 485 cavalli al quale si possono abbinare due tipi di cambi: uno manuale a sei rapporti e uno automatico a otto.

Due sole livree

Le colorazioni disponibili per la vettura americana sono due: Pitch Black (che richiama il famoso film con Vin Diesel che, tra l’altro, guida una Challenger anche in uno dei capitoli di Fast & Furious) e White Knuckle: entrambi sono abbinati alle grafiche Mopar Shakedown. Il pacchetto comprende inoltre freni Brembo, cerchi da 20 pollici e interni personalizzati Challenger R/T Scat Pack.

Dodge Challenger RT Scat Pack 1320: gli scatti
Guarda la gallery
Dodge Challenger RT Scat Pack 1320: gli scatti

Solo 100 esemplari

Saranno solo 100 gli esemplari disponibili della Mopar ’19 Dodge Challenger: i prescelti verranno omaggiati di un Owner’s Kit che comprende “certificato di nascita”, numero di assemblaggio e altri piccole chicce che valorizzano la serie customizzata. Il tutto a partire dal prezzo di 45.835 dollari.

Commenti