Tuttosport.com

Bugatti Chiron un bolide da 490 km/h
0

Bugatti Chiron un bolide da 490 km/h

Spinta da un motore W16 quadriturbo da 1.500 cavalli, la macchina alsaziana ha stabilito un record incredibile per una vettura a quattro ruote

lunedì 2 settembre 2019

La vita è fatta di sfide. Alcune più emozionanti di altre e quella compiuta dalla Bugatti Chiron sicuramente rientra tra queste. L'hypecar di Molsheim, con pochissime modifiche rispetto alle vetture di serie, ha infatti superato la barriera delle 300 miglia orarie che corrisponde a circa 490 km/h.

Pista praticamente perfetta

Il teatro perfetto per realizzare questo tipo di impresa è stato l’impianto prove della Volkswagen, una delle pochissime piste al mondo dotata di un rettilineo così lungo da poter toccare tali velocità. L’hypecar di Molsheim, che dispone di un motore W16 quadriturbo da 1.500 cavalli, è riuscita a infrangere il muro delle 300 miglia orarie, 304,773 per la precisione, che corrispondono a 490.484 km/h.

Soddisfazione Winkelmann

Una grande gioia per il Presidente di Bugatti, Stephan Winkelmann: «Che record. Siamo felicissimi di essere il primo produttore ad aver mai raggiunto una velocità di oltre 300 miglia all'ora. È una pietra miliare per l'eternità. Vorrei ringraziare tutto il team e il pilota Andy Wallace per questa prestazione eccezionale».

Bugatti Chiron record hypecar Stephan Winkelmann

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...