Vendite online, cosa cercano gli italiani dalle auto usate?

Gli automobilisti italiani sono sempre più aperti all'acquisto di veicoli di seconda mano su piattaforme online: ecco cosa non può mancare su un'auto usata, secondo il sondaggio di CarNext
Vendite online, cosa cercano gli italiani dalle auto usate?

Gli ultimi anni, tra pandemia e crisi dei semiconduttori, hanno cambiato profondamente il modo di vivere – e acquistare – l'auto. L'allungamento dei tempi di consegna delle vetture nuove, causato dalla difficoltà di approvvigionamento delle materie prime, ha spinto molti automobilisti a puntare su veicoli usati. Che, in misura sempre maggiore, vengono acquistati online senza recarsi fisicamente presso un rivenditore. CarNext, piattaforma europea per la compravendita di auto usate, ha lanciato un sondaggio proprio su questo tema, scoprendo che sono sempre di più gli italiani disposti ad acquistare un veicolo attraverso internet. E svelando anche alcuni dati relativi a quelle dotazioni di cui gli automobilisti non vogliono assolutamente fare a meno quando sono alla ricerca di una vettura di seconda mano.

Auto usate, 5 modelli per le vacanze estive a meno di 20.000 euro

Auto usate, quello che non può mancare

Secondo lo studio realizzato da CarNext con mUp Research, la quasi totalità degli italiani sarebbe disposta a comprare un'auto usata online. Oltre il 90% degli intervistati crede infatti che questa formula di acquisto sia “conveniente”. Ben disposti verso le piattaforme online sono soprattutto i giovani della fascia 18-34, ma in generale solo l'8% delle persone che hanno risposto al sondaggio restano fedeli al principio del “se non vedo, non compro”. Una grande apertura verso gli acquisti online, ma a condizione che essi avvengano in maniera sicura su piattaforme certificate: il 54% degli intervistati infatti considera prioritaria la sicurezza nel pagamento e la durata della garanzia. Di fondamentale importanza, per un automobilista su 3, anche il prezzo della vettura.

CarNext ha poi diffuso alcuni dati relativi alle preferenze degli automobilisti italiani che vanno alla ricerca di una vettura usata. Dal punto di vista dei colori più cercati ci sono poche sorprese: le tinte più gettonate sono infatti nero, grigio, bianco e blu. Per quanto riguarda invece le dotazioni ritenute indispensabili (da 1 automobilista su 2) ci sono climatizzatore multi-zona, la connettività Bluetooth e i sistemi di assistenza al parcheggio. Grande interesse anche per i dispositivi avanzati di sicurezza, come il sistema di riconoscimento delle condizioni fisiche ed emotive del conducente: ben il 21% degli intervistati lo reputa un optional necessario.

E le elettrificate? Ancora poco presenti sui mercati dell'usato (seppure in crescita), le vetture a batteria, sono oggetto di un grande interesse da parte della clientela. L'85% degli intervistati ricerca sulle piattaforme di usato modelli elettrici o ibridi.

Sempre più gettonate le vendite online

L'acquisto online di auto usate è un trend in crescita che sta riscuotendo feedback positivi da parte degli automobilisti. Chi ha comprato o provato a comprare una vettura di seconda mano tramite una piattaforma digitale ha definito l'esperienza “snella, semplice e affidabile”, con l’89,8% che si dichiara soddisfatto e il 67,1% che consiglierebbe questa modalità di acquisto ad altre persone.

“Se prima della pandemia la sfida era portare il cliente ad acquistare su un marketplace, anziché in negozio, adesso tutti comprano online – ha spiegato Dalisa Iacovino, managing director di CarNext Italia - Nel mercato odierno per noi operatori il tema della fiducia diventa prioritario. In CarNext lavoriamo ogni giorno per essere riconosciuti come un operatore serio, di cui l’utente può fidarsi, e lo facciamo anche grazie alla collaborazione con partner che condividono il nostro modo di agire e i nostri valori”.

Auto, scopri tutti gli annunci sul mercato dell'usato

Tuttosport

Abbonati all'edizione digitale di Tuttosport

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...