In possesso di patente falsa rimane incastrato col camion sotto al ponte

Al volante del mezzo un liberiano di 38 anni che ha calcolato male l'altezza dell'infrastruttura: immediato il fermo da parte delle Forze dell'Ordine
In possesso di patente falsa rimane incastrato col camion sotto al ponte

Un altro brutto episodio che coinvolge un camion arriva stavolta dalla Capitale. Dopo il tir che sbatte contro 5 automobili, un altro folle guidatore non ha calcolato bene le dimensioni e si è incastrato sotto un ponte. Il fatto è accaduto sabato 17 settembre, ma c'è anche altro che rende ancora più assurda la vicenda.

Anche la patente falsa

A guidare il mezzo un 38enne di origine liberiana il quale non ha proprio pensato che il camion potesse essere più alto del ponte in via Monte del Finocchio, in zona Eur. E infatti, una volta incastrato è stato necessario l'intervento della polizia locale di Roma Capitale. Per fortuna l'incidente non ha registrato feriti ma solo enormi danni all'infrastruttura e all'automezzo. Oltre allo schianto però, il guidatore si è reso protagonista di un altro guaio. La patente mostrata agli agenti era infatti contraffatta e ciò ha portato l'uomo a beccarsi una denuncia per possesso di atto falso. Inoltre, le accuse di mancato rispetto del limite di altezza del mezzo, danneggiamento di un’opera pubblica e velocità non commisurata, gli sono costate una multa di 500 euro. Il folle è tutt'ora in stato di fermo per l'identificazione e per le indagini sulla sua regolare presenza sul territorio italiano.

Quasi 3 milioni di euro evasi al fisco: guai per una società di vendite auto

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...