"Ho preso il muro fratellì” si schianta di nuovo e distrugge la Jaguar VIDEO

Il giovane trapper romano 1727 Wrldstar, in compagnia di un amico influencer, ha avuto un incidente a Roma. E anche questa volta ha ripreso il post-incidente con una serie di video ironici su Instagram
"Ho preso il muro fratellì” si schianta di nuovo e distrugge la Jaguar VIDEO

È conosciuto per il suo “Ho preso il muro fratellì”, ripetuto spesso a mo’ di filastrocca da tantissime persone. Di chi si tratta? Di Algero Corretini, “in arte” 1727 Wrldstar su Instagram, il cui nome completo sul social è “Fratellino real”. È lui il protagonista di un sinistro avvenuto ieri 20 settembre, fatto insieme alla sua Jaguar bianca che si vede completamente distrutta in alcuni video da lui stesso postati, dove riprende il post-incidente. Non era neppure solo: sul sedile del passeggero c’era Nazar Lernatovych, un influencer che conta 93mila follower.

"Ho preso il muro fratellì": sequestrata la Chevrolet Aveo e sui social parte la raccolta fondi 

I post sui social

Tramite il loro stesso racconto è venuta a galla la dinamica dell’incidente. Dopo aver sgasato più di una volta, le stories di Correntini si interrompono, riprendendo solo dopo quando lo si vede in strada che ride e dice ai suoi seguaci, ironicamente, che se servono loro delle lezioni di guida, lui sa impartirle, considerato che è riuscito a distruggere la sua auto – di lusso – nuova nel giro di pochi secondi. Sembrerebbe che la Jaguar sia sbandata, prendendo uno pneumatico sul guardrail, finendo poi contro il presunto muro.

Il protagonista di questi tristi video continua a girare attorno al veicolo dalla carrozzeria cadente, mostrando l’airbag scoppiato e saltando persino sopra il cofano anteriore distrutto. Correntini, poi, per rendere il tutto ancor più tragicamente esilarante e ridicolo ha ripetuto più volte la sua famosa frase “Doveva annà così”, facendo vedere le volanti della polizia parcheggiate poco più avanti.

Per fortuna gli è andata bene e sia lui che l’amico ne sono usciti illesi, altrimenti non ci sarebbe stato proprio nulla da ridere. Anzi. Non bisognava ridere proprio per niente a prescindere. Questi sono atteggiamenti pericolosi e purtroppo per niente educativi.

Fratellì ma che fai? Stavolta distrugge una Jaguar contro il muro
Guarda il video
Fratellì ma che fai? Stavolta distrugge una Jaguar contro il muro

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...