Tuttosport.com

0

Motori in mostra: i musei da non perdere

Da Borgo Panigale ai monti austriaci: cinque siti dove ammirare e conoscere la storia delle due ruote

venerdì 5 aprile 2019

Motori in mostra: i musei da non perdere

Non potevamo non cominciare dal cuore pulsante di Borgo Panigale, a Bologna. Il Museo Ducati, inaugurato nel 1998, è un intenso e lungo viaggio nella storia dell’azienda, fondata nel 1926. Il passato viene raccontato attraverso installazioni lungo tre percorsi espositivi. Il primo comprende 15 moto stradali che hanno segnato diverse epoche: modelli Ducati che raccontano l’evoluzione socio-culturale dell’Italia dal 1946 a oggi.

Nel secondo percorso, tutte le Ducati protagoniste del mondo racing: le moto dei campionati mondiali, le tute dei piloti e i loro trofei. Si chiude con “Ducati Moments”: gli avvenimenti, gli uomini e le innovazioni tecnologiche che hanno caratterizzato la storia del marchio.

Gli appassionati potranno inoltre visitare la Fabbrica Ducati, un’esperienza unica, diretta, dove poter scoprire come vengono assemblate le moto e cosa significhi lavorare in Ducati.

Musei ducati piaggio benelli

Commenti