Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

SWM: cafe racer a portata di tutti

twitta

venerdì 7 novembre 2014

Torna il glorioso marchio lombardo, nato negli anni Settanta dall’ingegno di Pietro Sironi e Fausto Vergani e impegnato fino al 1984 nel settore del fuoristrada. A capo della “nuova era” c’è Ampelio Macchi (ingegnere ex-Cagiva e Aprilia) che con il supporto degli investimenti della cinese SMC è arrivato all’EICMA presentando sei nuovi modelli di varie tipologie. Tra questi, le old fashion equipaggiate con motore monocilindrico da 440 cc, cerchi a raggi e alcune "chicche" estetiche: c'è la cafe racer Gran Milano nelle versioni 440 e 440 Special, c'è la scrambler Silver Vase con pneumatici fuoristrada, scarichi alti e freno posteriore a tamburo e c'è anche la classic Gran Turismo. Quest'ultima e la scrambler avranno un prezzo di meno di 5.000 euro mentre per le Gran Milano il listino è ancora in via di definizione.

In gamma sono presenti anche l'enduro RS300R e le motard SM450R e SuperDual 650, tutte ad un prezzo inferiore ai 6.000 euro. La produzione inizierà la prossima primavera a Varese, nell’ex-stabilimento Husqvarna. 

Tutte le notizie di Eicma

Approfondimenti

Commenti