Due Ruote

Motori
Yamaha MT-10, la “nuda” di Lorenzo a EICMA 2015

Yamaha MT-10, la “nuda” di Lorenzo a EICMA 2015

E’ la maxi-naked presentata al Salone di Milano dalla Casa di Iwata. Testimonial d’eccezione, il campione del mondo MotoGptwitta

martedì 17 novembre 2015

dal nostro inviato Riccardo Piergentili

Yamaha punta talmente tanto sulla nuova MT-10, che a presentarla sul palco di Milano in occasione dell’EICMA è stato niente di meno che il fresco campione del mondo della MotoGp, Jorge Lorenzo.

MOTORE DELLA R1 - Il motore e la ciclistica della MT-10 derivano dalla supersportiva YZF-R1 e questo spiega già tutto. La nuova naked Yamaha avrà prestazioni da urlo, anche se al momento non sono quantificabili, perché non dichiarate. Il propulsore è un quattro cilindri in linea a scoppi irregolari, di 998 cm3. 

ELETTRONICA AL TOP - La centralina è bimappa: la "A" è più sportiva, la "B" assicura un'erogazione più progressiva. Non poteva mancare il controllo di trazione, che ha diversi livelli d'intervento. il primo è quello che lascia la maggiore libertà al pilota ed è progettato per una guida sportiva. Il livello 2 è adatto alla normale guida su strada, mentre il livello 3 è stato messo a punto per l'uso su fondo stradale bagnato o sdrucciolevole o in condizioni di scarsa aderenza. 

Potenza da Superbike, tanta elettronica e accelerazioni da brivido

TRE COLORAZIONI - Sono di serie anche l'ABS e il cruise control, che si può attivare in quarta, quinta e sesta marcia, tra 50 e 180 km/h. La nuova MT-10 sarà disponibile nelle colorazioni Night Fluo, Tech Black e Race Blu a partire da Maggio 2016.

Tags: yamahamt-10nakedsaloneeicmaJorge Lorenzo

Tutte le notizie di Eicma

Approfondimenti

Commenti