Due Ruote

Motori
Eicma 2015, Moto Guzzi MGX-21, è atterrato il bombardiere

Eicma 2015, Moto Guzzi MGX-21, è atterrato il bombardiere

La Casa di Mandello ha portato alla Fiera di Milano la "fortezza volante" col bicilindrico più grande d'Europa: 1400 cm3.twitta

martedì 17 novembre 2015

MILANO - Moto Guzzi MGX-21, nata per viaggiare ma capace di emozionare prima ancora che il viaggio inizi. La Casa di Mandello ha portato all'Eicma la versione definitiva (e regolarmente in vendita a partire dal prossimo anno) della show bike che proprio a Milano fece la sua prima apparizione lo scorso anno.

Una moto appariscente, che vuole dichiaratamente richiamare l’attenzione, per la quale è stato scelto un nome che è sinonimo di grandezza quale “Flying Fortress”, ovvero fortezza volante, nome reso celebre da un bombardiere quadrimotore dell’esercito americano. La MG21 però non si vuole imporre come mezzo bellicoso… bensì come “bagger”, ovvero una moto con le borse, che nella fattispecie sono valigie rigide e integrate nella coda della moto, così come vuole lo stile sposato dalla Moto Guzzi con questo modello.

Eicma 2015, tutte le novità del Salone

Qualità è parola d’ordine, date le caratteristiche del modello ed il publico al quale si rivolge. Vale per i contenuti tecnici, molti dei quali coperti da brevetto, per la cura costruttiva così come per i componenti. Spiccano numerose parti in carbonio e una strumentazione hollywoodiana che incorpora un vero e proprio sistema di intrattenimento (che immaginiano sia bene utilizzare esclusivamente da fermi…). La tecnologia è la più moderna, ecco quindi che abbiamo il traction control, regolabile nell’intervento e che si può anche escludere, l’acceleratore ryde by wire e il cruise control.

Il motore che spinge questa sontuosa ammiraglia è il bicilindrico a V più grande prodotto in Europa, il 1400 cm3 con trasmissione cardanica, capaci di una coppia di 120 Nm e complici anche ai lunghissimi terminali di scarico dall’andamento rigorosamente orizzontale, è conforme alla nuova (e severa) normativa antinquinamento Euro 4.

Tutte le notizie di Eicma

Approfondimenti

Commenti