Tuttosport.com

Ducati Multistrada 950 2019: un passo avanti
0

Ducati Multistrada 950 2019: un passo avanti

A EICMA 2018 si svela l'evoluzione della versione d'accesso alla gamma Multi, ora anche in versione S. Scopriamo cosa cambia

domenica 4 novembre 2018

Il 2019, per la Multistrada 2019, rappresenta l’anno del raddoppio: accanto alla versione base arriva infatti la S, dotata di componentistica più raffinata. La novità principale a bordo è l’arrivo della piattaforma inerziale IMU (Inertial Measurement Unit) a 6 assi marcata Bosch, fornitore anche del sofisticato ABS di tipo Cornering, capace di intervenire anche in curva sulla corretta dinamica di guida, limitando ad esempio il raddrizzamento della moto nelle frenate improvvise.

ALTRO INEDITO SISTEMA A BORDO è il Vehicle Hold Control (VHC) in grado di facilitare le partenze in salita, tecnologia pensata soprattutto per coadiuvare il pilota in caso di moto carica e passeggero a bordo. La versione S, inoltre, dispone anche di sospensioni elettroniche con sistema Ducati Skyhook Suspension (DSS), quickshift up & down (DQS), faro anteriore full-LED, display TFT a colori da 5”, sistema Hands Free, Cruise Control e comandi al manubrio retroilluminati.

ducati Eicma 2018

Commenti