Motori

Due Ruote

Formula E, Miami: la prima di Prost

Il pilota francese si aggiudica la vittoria a Miami davanti al pilota di casa, Scott Speed. Male i nostritwitta

lunedì 16 marzo 2015

Dopo di Grassi, Bird, Buemi e da Costa, ecco Nicolas Prost. Il pilota francese è stato il quinto pilota diverso ad aggiudicarsi la vittoria nelle prime cinque gare stagionali della Formula E.

DOPPIA SODDISFAZIONE - Il trionfo, per il pilota del Team e.dams Renault, è arrivato dopo una bella gara corsa a Miami, al termine della quale è riuscito a conquistare anche la vetta della classifica generale. Alle sue spalle, in gara, ha chiuso il pilota di casa, Scoot Speed (Andretti), al termine di una battaglia a due decisa solo sotto la bandiera a scacchi. Terza piazza per il tedesco Daniel Abt (Audi Sport ABT) mentre chiudono la top five il belga Jerome D'Ambrosio (Dragon Racing) e il brasiliano Nelson Piquet (China Racing). Da segnalare i mezzi passi falsi di due dei favoriti della vigilia, il britannico Sam Bird (rallentato dalla carica delle batterie) e il francese Jean Eric Vergne, protagonista sfortunato di una lunga serie di pit-stop.

DI GRASSI E AZZURRI: DELUSIONE - Dopo lo "zero" rimediato in terra argentina, da segnalare un nuovo mezzo passo falso del brasiliano Lucas di Grassi: nono al traguardo con oltre 20 secondi di ritardo dal vincitore, ha perso anche la leadership della classifica generale. Poche le soddisfazioni per i nostri colori: dopo l'uscita di scena di Michela Cerruti (l'italiana ha rescisso il contratto con la Trulli prima del via della gara), a tenere alta la bandiera ci hanno provato lo stesso Jarno e Vitantonio Liuzzi, finiti però rispettivamente in quindicesima e sedicesima piazza.
Il prossimo appuntamento con la Formula E è fissato per il 4 aprile ancora negli Stati Uniti, sul circuito cittadino di Long Beach.

Tutte le notizie di News Motori

Approfondimenti

Commenti