Tuttosport.com

Tesla Model Y, il primo esemplare è realtà

0

Il crossover elettrico debutta a marzo, vantando un'autonomia fino a 505 km

Tesla Model Y, il primo esemplare è realtà
martedì 4 febbraio 2020

E infine, ecco Tesla Model Y: c'è infatti la prima immagine ufficiale del modello di serie del crossover medio di Elon Musk, uscito dalle linee di montaggio della fabbrica di Fremont in California.

Tesla, crescita continua: vale 100 miliardi, più di Volkswagen

Il primo esemplare di produzione è stato presentato da Tesla in concomitanza della presentazione dei risultati, positivi, del trimestre finale del 2019. Le consegne cominceranno a marzo.

Il colore dovrebbe essere il Deep Blue Metallic, ma soprattutto si tratta dell’esordio di una vettura particolare, destinata assieme a Model 3 a diventare la best seller del Marchio a livello globale. per compiere il grande passo da Costruttore di auto esclusive a generalista di larga scala.

Tesla Model Y infatti sarà costruita in tre Continenti: negli USA, in Cina a Shanghai e in Europa a Berlino. Le GigaFactory di Elon Musk dislocate sui mercati più strategici rappresentano un chiaro messaggio. 

Crossover: rispetto a Model 3, da quale mutua la piattaforma, Model Y sarà disponibile anche a sette posti. Più alta da terra e di abitacolo proporrà gli stessi powertrain. Inizialmente a doppio motore (Dual Motor). Long Range AWD, accreditata di un’autonomia nel ciclo WLTP di 505 km e  Performance, capace invece di acceleratore a 0 a 100 km/h in 3,7 secondi (241 km/h di velocità massima). I prezzi di Model Y in Italia inizialmente varieranno da 63.000 a 71.000 euro.

Tesla citycar elettrica: svelato il primo bozzetto

Tesla Model Y Auto elettriche

Caricamento...