Tuttosport.com

Nuova Skoda Enyaq IV, il primo SUV elettrico viene dal futuro

0

La Casa Ceca presenta la sua prima vettura 100% elettrica, sviluppata sul pianale del Gruppo Volkswagen dedicato alle EV, il MEB. Il SUV è disponibile con due motori, tre varianti di batteria e 5 livelli di potenza per assecondare diversi tipi di utilizzo e quindi di clientela 

Nuova Skoda Enyaq IV, il primo SUV elettrico viene dal futuro
mercoledì 2 settembre 2020

Quale forma avrà il futuro? Skoda anticipa la sua visione con un esempio più che pratico, reale e tangibile: la nuova Enyaq iV, il primo modello di serie della Casa automobilistica boema sviluppato sulla piattaforma modulare elettrica (MEB) del Gruppo Volkswagen.

Enya è un termine irlandese traducibile in “fonte di vita”, in cui confluiscono alcuni concetti tratti da una parola gaelica-irlandese che racchiude i significati di essenza, spirito ma anche principio, valori accostati al nuovo modello elettrico. Perché ENYAQ iV rappresenta un nuovo inizio, la porta aperta sull’elettrificazione, un Suv che unisce dinamismo e sostenibilità a spazi ampi e comodi come tradizione del marchio. "Si apre una nuova era per Skoda" ha sentenziato Thomas Schafer, CEO di Skoda Auto. 

Motori e batterie, cosa scegliere

Il primo modello elettrico di Skoda viene proposto con due motorizzazioni, tre formati di batteria e cinque varianti di potenza comprese tra i 148 (109 kW) e i 306 CV (225 kW), tutti a elevata autonomia di percorrenza che può arrivare fino a 510 km (ciclo WLTP) con capacità di ricarica in tempi rapidi a seconda dell’attacco disponibile. La trazione può essere posteriore o integrale nelle varianti dotate di maggiore potenza, dunque Enyaq iV abbraccia una clientela ampia e si propone come veicolo dall’ideale uso quotidiano. 

Come è fatta fuori

Accattivante il design, energico e dinamico ma anche elegante, proporzioni equilibrate e spazi abbondanti, il frontale è caratterizzato da una calandra decisa e può ospitare su richiesta la luminosa Crystal Face dotata di una funzione animata Coming/Leaving Home e di fari full LED Matrix. I fari posteriori full LED, dotati a loro volta della funzione animata Coming/Leaving Home, comprendono gli indicatori di direzione dinamici. 

Abitacolo ecocompatibile

Aprendo le porte verso nuovi orizzonti, la Skoda Enyaq iV cambia anche all’interno e propone un’innovativa gamma di ambienti dell’abitacolo: le versioni “abituali” cedono spazio alle novità della gamma Design Selection, cioé gli allestimenti Studio, Loft, Lodge, Suite e Eco-Suite con interpretazioni diverse e sorprendenti nei materiali, nelle colorazioni e nelle dotazioni. 

Gli interni sono stati elaborati utilizzando anche materiali naturali, lavorati in modo sostenibile e riciclati con dieci pacchetti tematici e alcune opzioni individuali per la configurazione.

Tecnologia al top

Connettività avanzata, è chiaro e non poteva essere altrimenti: "Il display centrale da 13’’ è il più grande installato su un modello Skoda, inoltre ENYAQ iV è sempre connessa e dotata di funzionalità intelligenti. La ŠKODA Connect App permette di controllare in tutta comodità da remoto i processi di ricarica della batteria e la preclimatizzazione dell’abitacolo".

Enyaq iV si avvale di avanzati sistemi di assistenza, con soluzioni innovative e dotazioni di sicurezza attiva e passiva al top. Si va dai fari LED controllabili singolarmente per non abbagliare i veicoli incrociati a una dotazione che prevede fino a 9 airbag. L’head up display è suddiviso in due campi di visualizzazione uno più vicino al conducente, l’altro a realtà aumentata è più in alto sul parabrezza sempre nel campo visivo.

Una interessante novità è legata al parcheggio remoto telecomandato che permette attraverso il proprio smartphone e la Skoda Connect App di eseguire parcheggi longitudinali e trasversali in spazi particolarmente ristretti. Il sistema di assistenza acquisisce il controllo dello sterzo e frena automaticamente. Inoltre può memorizzare la tipologia di manovra usata di frequente (esempio garage di casa): dopo è sufficiente premere un pulsante per ripeterla esattamente ogni volta che lo desidera. Anche in questo caso, il sistema di assistenza controlla sterzo e freno per evitare collisioni.

Versioni e prezzi

La versione di accesso Enyaq iV 50 è dotata di batteria agli ioni di litio da 55 kWh, ha 148 CV, 220 Nm di coppia, 340 km di autonomia (160 km/, da 0 a 100 in 11”4). ENYAK iV 60 ha 179 CV, 310 Nm di coppia, 390 km di autonomia (da 0 a 100 km/h in 8”7, velocità 160 km/h). ENYAQ iV 80 ha 204 CV e 310 Nm (da 0 a 100 km/h in 8”5, velocità 160 km/h). 

Le varianti 80x iV e RS iV entrambe a trazione integrale vantano potenze massime di 265 CV (425 Nm, da 0 a 100 km/h in 6”9, 160 km/h) e 306 CV (460 Nm) che rappresenta la versione top e accelera da 0 a 100 km/h in 6”2 con 180 km/h autolimitati come velocità di punta. L’autonomia a trazione integrale è circa 460 km. 

I prezzi indicativi per il mercato italiano delle versioni disponibili nella fase di prenotazione sono compresi tra i 35.000 euro della Enyaq iV 50 iV, batteria da 55 kWh e autonomia di 340 km e i 46.000 euro della Enyaq iV 80 iV batteria da 82 kWh e autonomia di 510 km. I dati sono sull’autonomia sono in attesa di omologazione. 

La fase di Pre-Booking garantirà al Cliente la presenza sul veicolo del sistema di ricarica rapida insieme all’abbonamento per la ricarica agevolata per un anno presso tutta la rete Ionity a livello europeo. Prima della sottoscrizione del successivo contratto di acquisto, il Cliente potrà, in qualunque momento, rinunciare al Pre-Booking, senza penali e con restituzione dell’importo. Le prime consegne del nuovo SUV elettrico Enyaq iV iV sono previste nel corso della primavera 2021.

Nei mesi successivi, la gamma sarà ampliata con le versioni Enyaq iV 80x iV 195 kW e Enyaq iV RS iV 225 kW, entrambe con batteria da 82 kWh e trazione integrale 4x4, grazie a due motori elettrici, uno per asse. 

skoda enyaq suv auto elettrica

Caricamento...