Tuttosport.com

Novità Honda HR-V 2019: allestimento e motore
0

Novità Honda HR-V 2019: allestimento e motore

Maggiore sportività per il suv urbano. In primo piano, miglioramenti ai sistemi elettronici di gestione del freno motore e il VTEC turbo

 

 

lunedì 25 marzo 2019

Honda HR-V 2019 si presenta con un tratto distintivo ben preciso, una maggiore sportività. Con questo scopo, si spiegano le sue tante novità: nuovo allestimento, nuovo motore, dettagli rinnovati. Il suv urbano migliora la dotazione di serie introducendo le luci diurne a led in un frontale ridisegnato, differenziato a seconda degli allestimenti, con inserti cromati o scuri. Un volto specifico lo ha, poi, Honda HR-V Sport, novità che sottolinea il carattere più dinamico.

Tanta attenzione, da parte dei tecnici, nel migliorare la qualità della vita a bordo, che trovi riassunta nell’impiego di maggior materiale fonoassorbente e in un doppio smorzatore delle vibrazioni posto sulla trasmissione automatica 7 marce, in grado di stabilizzare la trasmissione della coppia in ingresso al cambio.

Altri interventi migliorativi, i sistemi elettronici di gestione del freno motore. Da un lato l’Early Downshift During Braking (EDDB), dall’altro il Fast off. Il primo si occupa di incrementare il freno motore in corrispondenza di frenate a ridosso di curve o su percorsi in discesa. Il secondo, il Fast off, vede l’elettronica intervenire in presenza di rapidi lift, il sollevamento del piede dal gas.

E' stato sviluppato per migliorare la prontezza di risposta soprattutto nella guida su statali e autostrade, in situazioni di sorpasso. Lo scenario concreto? Quando si è costretti ad alzare il piede dall’acceleratore e ritardare di alcuni secondi il sorpasso, per il sopraggiungere di altri veicoli alle spalle. La rapidità con la quale si toglie il piede dall’acceleratore è interpretata dall’elettronica per conservare il regime di rotazione e trovare una risposta del motore subito dopo pronta.

Proposto sul mercato con 9 colorazioni e la nuovissima versione Sport, Honda HR-V 2019 verrà commercializzato con motore benzina i-VTEC 1.5 litri da 130 cavalli e 155 Nm di coppia, il Diesel 1.6 litri i-DTEC da 120 cavalli e 300 Nm, infine, il turbo benzina VTEC 1.5 litri da 182 cavalli e 240 Nm. I due benzina saranno abbinabili anche alla trasmissione automatica 7 marce, in alternativa al manuale 6 marce.

Al debutto, sullo sport utility Honda, anche il dispositivo di cancellazione del rumore all’interno dell’abitacolo, che opera attraverso due microfoni, in grado di rilevare le frequenze fastidiose all’orecchio umano e una gestione dell’impianto audio per azzerare tali frequenze.

Honda HR V suv honda

Commenti