Smart Berlin Black, serie speciale prima del passaggio all'elettrico

Livrea nera opaca e aspetto aggressivo per la citycar dotata di un motore da 90 cv  con velocità massima di 155 km orari. Prezzo di listino, 21mila euro

La Berlin Black rappresenta l'ultimo acuto di Smart con la motorizzazione tradizionale prima del passaggio del marchio all'elettrico. 

Serie speciale, disponibile al prezzo, non popolare, di 21.389 euro, la citycar è lunga 2.7 metri  (1,67 la larghezza, 1,56 la altezza) ed è dotata di un motore tre cilindri turbo benzina da 90 cavalli,abbinato al cambio automatico Twinamic. La livrea è nera opaca, per la carrozzeria, identico colore per i cerchi in lega da 16 pollici e per il tessuto degli interni, in questo caso alternato all’antracite.

Smart Berlin Black, le foto della serie speciale
Guarda la gallery
Smart Berlin Black, le foto della serie speciale

L’allestimento di partenza di smart berlin black è il Passion. Rispetto al quale aggiunge i pacchetti Comfort, con sedile guidatore, cinture e volante regolabili in altezza e retrovisori elettrici, Cool & Media, con climatizzatore automatico e display infotainment da 7”, Led&Sensor, fari a LED e fendinebbia e portaggetti che offre un box documenti con serratura e rete. Sempre nella dotazione di serie sono aggiunti il bracciolo interno, il retrovisore interno anabbagliante e la retrocamera.

Per quanto riguarda le prestazione, il motore 3 cilindri da 0.9 litri oltre ai 90 cv dispone di 135 Nm di coppia che permettono una velocità massima di 155 km orari, un’accelerazione da 0 a 100 km orari in 11,3 secondi. Il consumo medio è di 5 litri di benzina per 100 km, corrispondente a una percorrenza di 20 km/litro.

Commenti