Tuttosport.com

Kia K5, la berlina è Optima in Europa
0

Kia K5, la berlina è Optima in Europa

Il 2020 segnerà l'arrivo sul mercato della nuova segmento E coreana, che adotterà il nome K5 in patria e Optima sul suolo europeo. L'aspetto le conferisce un profilo fastback, quasi da coupé, con linee dinamiche e scolpite

martedì 12 novembre 2019

La grande berlina tre volumi di Kia si evolve. K5, nome da utilizzare nel mercato di casa, arriverà nel 2020. In Europa si chiamerà Optima, la sigla con cui la proposta del segmento E della Casa di Seul è già conosciuta.

Nel corso del 2020 scopriremo la nuova generazione, fedelmente legata al design della K5. E l’evoluzione rispetto al passato è radicale. Non sono emerse ancora indicazioni tecniche sul progetto, se non le dimensioni. Un po’ più grande, 5 centimetri extra portano la lunghezza a 4,90 metri, Kia K5 è più larga di 2,5 centimetri (1,86 metri) e più bassa di 2 centimetri, per un dato di 1,44 metri, a fronte di un passo di 2,85 metri.

BERLINA QUATTRO PORTE E VEZZO COUPÉ

Proporzioni da grande berlina fastback in coda, una tendenza sempre più consolidata nella recente interpretazione del segmento D ed E, dalle letture offerte da Peugeot 508 fino a Skoda Octavia.

A enfatizzare la coda rastremata, quasi da coupé, ci pensa il dettaglio dellacromatura lungo la cornice superiore dei finestrini, raccordata al lunotto. Fiancata e tre quarti posteriore piuttosto elaborati, piacevoli nell’insieme, su una coda caratterizzata dai gruppi ottici in un unico elemento. Ampie possibilità di personalizzazione sui cerchi in lega, con diametri tra i 16 e i 19 pollici.

FARI FULL LED E DIURNI "HEARTBEAT"

Sarà una Kia Optima radicalmente diversa anche sul frontale. Qui l’evoluzione è nella calandra Tiger Nose, che si estende a tutta larghezza fino a integrare i gruppi ottici. Linee molto elaborate, ancora, con le luci diurne a led ispirate nella grafica a una pulsazione cardiaca.

Leggi anche: Futuron, lo sviluppo Kia da Tiger Nose a Tiger Face

Si preannuncia piuttosto interessante tutto l’insieme della calandra, per il motivo delle maglie e l’integrazione con i fari e la fascia paraurti. Linee dinamiche che sono proprie anche del cofano motore, scolpito e dalla porzione centrale che contribuisce a disegnare i contorni del Naso di Tigre Kia.

Kia Optima Berline

Caricamento...