Tuttosport.com

Audi Q5 Sportback, la versione coupé arriva nel 2020

0

Si tratta di una delle più grandi novità della Casa tedesca nei prossimi mesi. Ma ce ne sono molte altre, come il lancio di e-Tron GT e il restyling di Q2. Per le motorizzazioni, sono pronti 5 modelli elettrici e 4 ibridi

Audi Q5 Sportback, la versione coupé arriva nel 2020
giovedì 19 marzo 2020

Sono tempi duri per tutti. Ogni settore è stato colpito dall'emergenza sanitaria causata dal coronavirus. E anche Audi non se la passa bene. Negli ultimi giorni ha dovuto chiudere i suoi stabilimenti di Inglostadt, Neckarsulm, Gyor in Ungheria, Bruxelles in Belgio. 

Ma si deve anche guardare al futuro, e in quello prossimo si parla di diverse novità di prodotto, tra cui una assolutamente inedita. Nuova Audi A3 Sportback vedrà l’ampliamento della gamma, arriverà l’ibrido plug-in e la sportiva S3 Sportback, successivamente sarà la volta di Audi A3 Sedan.

SPORTBACK SFIDA X4 E GLC COUPÉ 

Un gradino più giù, ecco il restyling di Audi Q2. Ma è nel segmento D, fronte sport utility, che si concentra la grande novità di prodotto: Audi Q5 Sportback. Nel corso della presentazione dei risultati finanziari dell’esercizio 2019 è arrivata la conferma del lancio di una variante ulteriore del suv Q5 (in foto), a sua volta verso un restyling di metà carriera, vista la commercializzazione a inizio 2017.

Si tratterà della proposta suv-coupé, sigla Sportback utilizzata in tal senso già su Q3. Là dove Audi finora non ha potuto contrapporre un’alternativa a BMW X4 e Mercedes GLC Coupé, rimedierà nel corso del 2020.

5 MODELLI ELETTRICI E 4 IBRIDI

Sul fronte elettrico, invece, confermata la presentazione della Audi e-tron GT nella specifica finale, sarà uno dei 5 modelli a batterie in arrivo, insieme ai suv e-tron S, è prevedibile immaginare.

Dall’elettrico all’ibrido plug-in, per dire della presentazione di 4 nuovi modelli nei prossimi mesi. Elettrificazione che, nelle previsioni della casa di Ingolstadt – a investire 12 miliardi di euro entro il 2024 – inciderà nella produzione dal 3,5% dei volumi attuali al 40% nel 2025.

Nel riassumere un’offerta di prodotto razionalizzata, che ha portato al taglio oggi del 30% di combinazioni di modello, come all’eliminazione degli optional meno richiesti, Audi ha prospettato le sinergie future che arriveranno sul fronte del software a bordo delle auto.

SISTEMA OPERATIVO VW.OS

Dalla divisione Car.Software Organization, in futuro – Audi indica genericamente un medio termine – arriverà il sistema operativo vw.OS, destinato a tutti i modelli dell’universo Volkswagen e Audi. Avrà un ruolo simile a quello svolto dalla piattaforma modulare MQB per lo sviluppo tecnico. In Car.Software Organization sono state concentrate tutte le attività di sviluppo software delle due realtà.

Autocertificazione online, Polizia di Stato fa chiarezza

Audi Q5 Sportback suv

Caricamento...