Tuttosport.com

Lamborghini: ecco il primo dei 20 francobolli digitali per gli appassionati

0

Il Toro annuncia una serie di 20 francobolli virtuali dedicati a modelli iconici della Casa. Si parte con la nuova Huracan Spyder Evo RWD

Lamborghini: ecco il primo dei 20 francobolli digitali per gli appassionati
venerdì 15 maggio 2020

Quella per la filatelia è una passione che sopravvive al passare degli anni. E che, insieme alle novità tecnologiche, si evolve per restare al passo con i tempi. Lamborghini ha voluto fare parte di questo rinnovamento, creando una serie di francobolli digitali dedicati ai modelli di Sant’Agata. A partire dall’ultima nata, la Huracan Spyder Evo RWD.

Lamborghini va sullo Spazio: il Toro invierà materiali compositi alla stazione orbitante

Tiratura limitata

La collezione verrà creata da Lamborghini tramite l’app Bitstamps. Pur non esistendo fisicamente, i francobolli saranno acquistabili, collezionabili e rivendibili come quelli tradizionali. Per farlo, basta scaricare l'applicazione. Il primo pezzo è già disponibile, con una tiratura di 20.000 pezzi, e autenticità viene garantita dalla tecnologia Blockchain. Tra pochi mesi, poi, aprirà il marketplace virtuale in cui sarà possibile rivendere il pezzo, ma si potrà anche regalarlo usando una e-card. Oltre che sfogliare il proprio album digitale per ammirare la propria collezione.

Il primo francobollo è dedicato all’ultima novità della Casa emiliana, la Lamborghini Huracan Spyder Evo RWD. Lanciata solo pochi giorni fa come inizio del rilancio post lockdown del Toro, la scoperta a trazione posteriore è dotata di un possente V10 di 5,2 litri e 610 cavalli. La serie digitale comprenderà 20 francobolli dedicati ad altrettanti modelli iconici di Sant’Agata.

Lamborghini 1R, un trattore del Toro all'asta

lamborghini francobollo

Caricamento...